LABORATORI DI

  ARCHITETTURA

LAB43 ENGLAB43

STUDIO DI ARCHITETTURA

Progetto di studio per villa singola localizzata sul versante orientale del lago d’Iseo.

Il progetto vuole definire una nuova interpretazione dell’architettura basata su linee morbide e fluide riprendendo concettualmente l’idea di una architettura liquida familiare alla “La società liquida” di Zygmunt Bauman.

Dove si spinge l’immagine del costruito oggi? Come si interroga Marcos Novak:


“edifici, spazi pubblici e installazioni di autori emergenti hanno sembianze liquide, mosse; simulano moti ondosi, si ispirano alle dinamiche dei fluidi per rendere visibile ciò che appartiene ad altri mondi, quelli in perenne movimento degli abissi: rappresentazioni di un mondo iperveloce in continuo mutamento, che genera sempre nuovi prodotti da esibire e consumare?”


L’architettura dinamica, mutevole, riflesso della società odierna, non si ispira solo a questa iperbole di cambiamenti, ma vuole essere sinonimo degli elementi naturali che la circonda come l’acqua e il vento, principi fortemente caratterizzanti del luogo e del genius loci in cui si trova ubicata.



VILLA VELA