LABORATORI DI

  ARCHITETTURA

LAB43 ENGLAB43

STUDIO DI ARCHITETTURA

HEADQUARTER 2 PIRELLI

Pirelli & C. SpA è una multinazionale avente sede a Milano, quotata alla borsa di Milano dal 1922.

La sede centrale di Pirelli si trova nel quartiere Bicocca di Milano, una zona che ospita una grande crescita urbana a partire dall’università degli studi Milano-Bicocca, e da luoghi di forte interesse culturale come il Teatro degli Arcimboldi e un centro espositivo per l’arte contemporanea, l’Hangar Bicocca, che Pirelli ha fondato nel 2004.

Dopo la realizzazione della sede principale, progettata da EET-Cobolli Gigli e Monico S.r.l. in collaborazione con Gregotti Associati International S.r.l. nel 2002, a meno di un decennio di distanza sorse la necessità di una nuova sede operativa: l’ Headquarters 2.

L’HQ2 realizzato dalla Pirelli Real Estate è articolato morfologicamente da un corpo di fabbrica a “L”, adiacente alla sede principale, è appoggiato sul prolungamento dell’attuale piastra a giardino che costituisce il piano terra dei servizi dell’Headquarters 1. La nuova sede (di 12.000 mq) diventa così il limite che ridefinisce, ampliandolo, il parco della Bicocca degli Arcimboldi.

La configurazione volumetrica costituisce il completamento dell’attuale basamento su cui si imposta il volume della HQ1 ma senza alterarne l’immagine. Il corpo ad “L” rovescia è completamente vetrato verso il parco in modo da garantire una forte relazione visiva dello stesso dagli uffici limitrofi.
I prospetti nord, est, ovest, presentano invece un rivestimento in lastre di gres di colore grigio antracite del tutto simili al primo blocco edificato. Il nuovo volume si articola in due piani interrati, un piano terra e cinque piani fuori terra.

Nei due piani interrati sono collocati gli impianti, i parcheggi ed i magazzini. I due piani parcheggio sono suddivisi in due e sono serviti da una rampa a doppio senso di marcia con ingresso dalla via interna al comparto. Al piano terra si trova la hall di ingresso, a doppia altezza, comune ai due blocchi. La hall è caratterizzata dalla presenza di due grandi patii attrezzati a verde: il primo, circolare e rivestito in vetro, il secondo, delimita l’asilo nido aziendale, interno all’edificio, ed il passaggio di collegamento tra le due parti del complesso Headquarters. Il piano terra, con ingresso pubblico impostato alla stessa quota del piano di calpestio esterno, è dotato di reception, sala d’attesa, servizi igienici, laboratori informatici e locali deposito. L’ampia sala d’attesa su tripla altezza è vetrata sul lato nord e sud, aprendo così uno scorcio del parco degli Arcimboldi. I cinque piani fuori terra ospitano i laboratori informatici, locali riunione, salette d’attesa, locali per fumatori, aree break, terrazze piantumate, servizi igienici e locali deposito. Il prospetto sud dei piani fuori terra è caratterizzato da una facciata interattiva a curtain wall ad alto contenuto tecnologico, che si affaccia verso il parco della Bicocca.


Collaborazioni con Vittorio Gregotti International

Vittorio Gregotti, nato a Novara nel 1927, si laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano nel 1952.

Dal 1953 al 1968 ha collaborato con Ludovico Meneghetti e Giotto Stoppino. Nel 1974 ha fondato la Gregotti Associati Srl, di cui è presidente. È stato professore ordinario di Composizione Architettonica presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, ha insegnato presso la Facoltà di Architettura di Milano e Palermo ed è stato visiting professor presso le università più prestigiose del mondo.

Ha partecipato a numerose esposizioni internazionali ed è stato responsabile della sezione introduttiva della XIII Triennale di Milano per la quale ha vinto il Gran Premio internazionale.

Ha collaborato con diverse riviste tra cui Casabella, Edilizia Moderna, Panorama, Corriere della Sera e Repubblica. Vittorio Gregotti è riconosciuto tra i più grandi architetti italiani del nostro tempo.